Airi: Luigino Lusuriello, Chief Digital Officer di Eni, interviene al convegno annuale

108

L’intervento di Luigino Lusuriello, Chief Digital Officer di Eni, al convegno annuale dell’Associazione Italiana per la Ricerca Industriale: per sfruttare al massimo le potenzialità derivate da Intelligenza Artificiale e innovazione, l’esperienza e le competenze dell’uomo restano fondamentali.

Luigino Lusuriello, Chief Digital Officer Eni

Airi: la partecipazione di Luigino Lusuriello al convegno annuale su Intelligenza Artificiale e innovazione

“Per trasformare il potenziale della trasformazione digitale in un beneficio per l’azienda dobbiamo mettere le persone al centro”: Luigino Lusuriello, Chief Digital Officer di Eni, lo ha sottolineato intervenendo all’incontro annuale dell’Airi, l’Associazione Italiana per la Ricerca Industriale. Un’importante occasione di confronto su Intelligenza Artificiale, innovazione e il loro impatto su sistemi produttivi e modelli di business. L’esperienza di Eni in questo ambito è nota: il gruppo già da tempo sfrutta le opportunità derivate dalla trasformazione digitale. La sicurezza delle persone e degli impianti, l’efficienza operativa e l’ambiente sono alcuni degli ambiti dove gli influssi della digitalizzazione sono particolarmente evidenti. “Solo con le persone al centro effettivamente riusciamo a estrarre beneficio dalle tecnologie digitali” ha ricordato Luigino Lusuriello. Un’analisi in linea con quanto emerso durante l’incontro: il know-how dell’uomo, l’esperienza e la sua capacità di ragionamento rimangono valori imprescindibili nell’ottica di programmare e sfruttare al meglio le potenzialità delle macchine. Durante l’evento Eni è stata insignito del Premio Oscar Masi per lo sviluppo di algoritmi predittivi funzionali alla riduzione dei tempi non produttivi degli impianti di perforazione.

Luigino Lusuriello: il profilo formativo e professionale dell’attuale Chief Digital Officer di Eni

Originario di Genova,Luigino Lusuriello ricopre attualmente il ruolo di Chief Digital Officer in Eni. Laureatosi in Ingegneria Meccanica presso l’Università della città ligure, entra in Agip S.p.A. come progettista di strutture onshore e offshore. Il suo percorso professionale si arricchisce in seguito di una serie di esperienze importanti all’estero per Eni: nel 2004 è Managing Director di Eni Congo e successivamente ricopre lo stesso incarico per Eni UK. Rientra in Italia nel 2009, nominato Vice President per il coordinamento gestionale in Kazakhstan-Karachaganak: nel 2011 diventa Senior Vice President Programma Iraq. Tra il 2013 e il 2018 Executive Vice President Operations del gruppo, Luigino Lusuriello ne guida la trasformazione digitale da settembre dello scorso anno in qualità di Chief Digital Officer. Ha perfezionato la sua formazione, completando il corso “The Oxford Advanced Management and Leadership Programme” presso la Said Business School University of Oxford.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *