ANDRIA: I VOLONTARI DEL COMITATO DEI CITTADINI PER I DIRITTI UMANI SCENDONO IN CAMPO

118

Consegnato il materiale informativo del CCDU ai commercianti andriesi.

 

Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU) Onlus, è un’organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale.

 

Le funzioni del CCDU sono unicamente quelle di fungere da organo di controllo, scoprendo e denunciando le violazioni psichiatriche dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale.

 

Il CCDU è stato fondato in Italia nel 1979 ed è diventato una Onlus nel 2004. Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU) Onlus è un’organizzazione indipendente ed è collegato ideologicamente al CCHR (Citizen Commission on Human Rights), che ha sede a Los Angeles.



 

Si è da poco formato il gruppo di volontari andriesi che hanno distribuito degli opuscoli informativi sugli effetti collaterali di ansiolitici, psicofarmaci, regolatori dell’umore e altre sostanze psicotrope.

 

I volontari hanno consegnato il materiale ad alcuni commercianti della città di Andria che li hanno accettati ed esposti e incuriositi li hanno iniziato a leggerli.

 



I volontari hanno lo scopo di promuovere i diritti umani infatti sostengono che, come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard, “I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico.”

 

I volontari restano disponibili per qualsiasi aiuto e per maggiori informazioni nel caso si può visitare il sito web www.ccdu.it .

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *