rinoplastica

Chirurgia Maxillo-Facciale: una disciplina moderna e in continua evoluzione

125

La diagnosi e la terapia delle patologie che riguardano cranio, volto, mandibola, mascella, bocca e collo sono materia principale di studio del chirurgo Maxillo-Facciale. La Chirurgia Maxillo Facciale è una disciplina medico- chirurgica che si occupa , esclusivamente, delle patologie cervico- facciali sia per le ossa che per i tessuti molli. Dunque, la chirurgia Maxillo-Facciale nello specifico, si focalizza sulle patologie infettive, funzionali, traumatiche e neoplastiche del viso e dell’intero scheletro facciale. La chirurgia Maxillo-Facciale consente la correzione delle anomalie dento facciali al fine di migliorare l’estetica facciale e l’occlusione dentale.

L’intervento dello specialista in chirurgia Maxillo Facciale negli ultimi anni è sempre più richiesto, e grazie a metodologie sempre più sofisticate è minimamente invasive, permettono di condurre gli interventi, anche quelli più complessi, con precisione , accuratezza e riduzione dei giorni di ricovero .

Settorinoplastica funzionale ricostruttiva
Chi non respira bene e non è soddisfatto dell’aspetto del proprio naso può avvertire una sensazione di disagio funzionale e una difficile vita sociale. È una cosa che non bisogna sottovalutare in nessun modo, in quanto questa probabile difficoltà relazionale potrebbe avere una ripercussione generale sulla salute del soggetto. La rinoplastica risulta essere un alleato valido per tutti coloro che vogliono recuperare la propria autostima.
Con la rinoplastica si ricreano le giuste proporzioni del naso stesso (cartilaginee e ossee) in armonia con il resto della faccia.. Per riuscire ad ottenere questo, è fondamentale una valutazione scrupolosa del viso. Le modifiche che il chirurgo può apportare tramite la rinoplastica generano un cambiamento naturale .

Durante la rinoplastica viene perfezionato il dorso, si modella la punta e infine si riducono le narici. Al giorno d’oggi rifarsi il naso è decisamente più semplice rispetto a prima per merito di tecniche innovative e poco invasive che permettono un decorso post operazione indolore e senza l’uso di tamponi. Ovviamente, ci si deve rivolgere ad uno specialista con alle spalle tanti anni di esperienza. Il dottor Giorgio Spinelli è senza dubbio la figura adatta a cui affidarsi, poiché riesce a proporre sempre una soluzione ideale ad ogni richiesta, prendendo in considerazione sia le aspettative del paziente, sia l’aspetto deontologico della professione medica che mette la salute al primo posto.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *