Cos'è il mercato azionario e come funziona?

Cos’è il mercato azionario e come funziona?

85

Il mercato azionario si riferisce all’insieme dei mercati e borse in cui si svolgono le normali attività di acquisto, vendita ed emissione di azioni delle società per azioni. Tali attività finanziarie sono condotte attraverso scambi formali istituzionalizzati o mercati over-the-counter (OTC) che operano in base a un insieme definito di regolamenti. Ci possono essere più sedi di negoziazione di azioni in un paese o in una regione che consentono transazioni in azioni e altre forme di titoli.

Sebbene entrambi i termini – mercato azionario e borsa valori – siano usati in modo intercambiabile, il secondo termine è generalmente un sottoinsieme del primo. Se si dice che negozia in borsa, significa che compra e vende azioni su una (o più) borse che fanno parte del mercato azionario generale. Le principali borse valori includono il New York Stock Exchange (NYSE), il Nasdaq e il Chicago Board Options Exchange (CBOE). Queste principali borse nazionali, insieme a molte altre borse che operano nel paese, formano il mercato azionario degli Stati Uniti in questo caso.

Sebbene sia chiamato mercato azionario ed è principalmente noto per il trading di azioni, vengono scambiati anche altri titoli finanziari, come fondi negoziati in borsa (ETF), obbligazioni societarie e derivati basati su azioni, materie prime, valute e obbligazioni nei mercati azionari. (Per una lettura correlata, visita il sito https://it.benzinga.com .

Capire il mercato azionario

Mentre oggi è possibile acquistare quasi tutto online, di solito c’è un mercato designato per ogni merce. Ad esempio, le persone guidano verso la periferia della città ​​per acquistare alberi di Natale, visitare il mercato del legname locale per acquistare legno e altro materiale necessario per i mobili e le ristrutturazioni della casa e andare in negozi come i supermarket per le loro normali forniture di generi alimentari.

Tali mercati dedicati fungono da piattaforma in cui numerosi acquirenti e venditori si incontrano, interagiscono e effettuano transazioni. Poiché il numero di partecipanti al mercato è enorme, si ha la certezza di un prezzo equo. Ad esempio, se c’è un solo venditore di alberi di Natale in tutta la città, avrà la libertà di addebitare qualsiasi prezzo desideri, poiché gli acquirenti non avranno nessun altro posto dove andare. Se il numero di venditori di alberi è elevato in un mercato comune, dovranno competere l’uno contro l’altro per attirare gli acquirenti. Gli acquirenti avranno l’imbarazzo della scelta con prezzi bassi o ottimali, rendendolo un mercato equo con trasparenza dei prezzi. Anche durante lo shopping online, gli acquirenti confrontano i prezzi offerti da venditori diversi sullo stesso portale di shopping o su portali diversi per ottenere le migliori offerte, costringendo i vari venditori online a offrire il prezzo migliore.

Un mercato azionario è un mercato designato simile per la negoziazione di vari tipi di titoli in un ambiente controllato, sicuro e gestito. Poiché il mercato azionario riunisce centinaia di migliaia di partecipanti al mercato che desiderano acquistare e vendere azioni, garantisce pratiche di determinazione dei prezzi eque e trasparenza nelle transazioni. Mentre i primi mercati azionari emettevano e trattavano certificati azionari fisici cartacei, i mercati azionari moderni assistiti da computer operano elettronicamente.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *