Curare il proprio giardino

33

Mantenere verde il prato

Tutte le persone che possiedono un proprio giardino sanno quanto sia difficile mantenerlo bello, ordinato e soprattutto verde. Spesso questo rimane solo un sogno e, mese dopo mese, il nostro prato si rovina, compaiono macchie, erbacce e il disordine fa da padrone. È ovvio che una pur minima manutenzione bisogna effettuarla, strappandosi qua e là un po’ di tempo dagli impegni quotidiani. Anche perché avere uno spazio fuori dalla propria casa e trascurarlo non avrebbe davvero senso, restituendo solo sensazioni di disordine e sporco a discapito dell’estetica della nostra proprietà.




Piccoli interventi, qualche ora di lavoro e vedrete che i risultati si vedranno, piano piano. Ovviamente ogni tipo di manutenzione viene fatto per quelle che sono le proprie competenze e strumenti a disposizioni. Sempre meglio affidarsi a professionisti del settore, senza spendere una fucilata, che sapranno fare un lavoro a regola d’arte.

Il rinnovo completo di un giardino

Come accennato prima, non sempre basta qualche nozione su come mantenere verde un prato e tenerlo curato, per farlo davvero. È normale che professionisti del settore come Vivai Il Pollice Verde sapranno accogliere ogni vostra richiesta, valutare il problema dopo un’attenta analisi del vostro giardino e saper esattamente cosa fare e quali strumenti utilizzare. Una vera e propria manutenzione eseguita a regola d’arte da parte di professionisti con competenze e anni di esperienza. Un tipo di intervento necessario per salvaguardare la salute del prato e mantenerlo curato come si deve

Grazie ad uno staff di professionisti competente e con anni di esperienza alle spalle, si potrà senz’altro valutare la situazione e lo stato del manto erboso del vostro giardino per capire il punto della situazione. Spesso i danni sono limitati e si può procedere ad una semplice risemina del prato. Altre volte è necessario un rinnovo completo. I risultati sono davvero fantastici, con determinati interventi di manutenzione si può ridar vita al proprio giardino

Perché è necessaria una manutenzione?






Mantenere e intervenire costantemente sul proprio giardino o far intervenire professionisti del caso è essenziale per tenerlo curato e in salute. Il nemico numero uno è sicuramente il clima. Gli inverni con le sue temperature basse e rigide non fanno altro che creare “sofferenza” al nostro giardino. Proprio per questo si vedrà pian piano il verde sbiadire, fino ad arrivare ad un color giallastro. Il manto erboso non riuscirà più a svilupparsi e anzi inizierà il percorso inverso. Ci sono molti fattori che possono influenzare lo stato del nostro prato e proprio per questo avere come punto di riferimento uno staff di professionisti sarà una soluzione comoda per risolvere ogni problematica.

I prati risentono di una “cattiva” cura. Anche se non è nostra intenzione fare del male al nostro giardino, esagerando con l’utilizzo di fertilizzanti e altre sostanze nutrienti, non facciamo altro che peggiorare la situazione. Tanti aspetti sono da tenere sempre d’occhio, come l’irrigazione e l’aerazione. Entrambi di vitale importanza.

Ecco come il quadro generale inizia ad essere più chiaro. Mantenere un giardino non è per nulla facile e richiede molto ma molto tempo. Si possono limitare i danni ma mai ottenere gli stessi risultati di professionisti con giuste competenze, esperienza e strumenti adatti. Perché rischiare di rovinare un prato per non voler investire nulla?

Per maggiori informazioni potete visitare il sito di Vivai il Pollice Verde. La cura del giardino al primo posto.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *