Fabrizio Palermo: CDP a fianco di Regione Marche per lo sviluppo sostenibile del territorio

189

Il rilancio del territorio al centro del protocollo di cooperazione siglato dal Gruppo CDP con Regione Marche: l’AD e DG Fabrizio Palermo sottolinea il valore dell’iniziativa.

Fabrizio Palermo

Ancona: l’AD e DG Fabrizio Palermo sottoscrive accordo con Regione Marche

Palazzo Raffaello, sede della Regione Marche, ha fatto da cornice lo scorso 16 gennaio alla presentazione del protocollo di cooperazione sottoscritto dall’Amministratore Delegato di Cassa Depositi e Prestiti Fabrizio Palermo con il Presidente Luca Ceriscioli. L’obiettivo è la realizzazione di una serie di progetti di potenziamento del sistema infrastrutturale, funzionali al rilancio socioeconomico del territorio in un’ottica di sostenibilità ambientale, di lotta al degrado e di rivitalizzazione delle diverse aree della Regione. Interventi post sisma, riduzione del dissesto idrogeologico, sviluppo di nuove ciclovie ed edilizia sanitaria: CDP supporterà la Regione, sia dal punto di vista amministrativo che tecnico, nelle varie fasi di sviluppo delle iniziative impegnandosi in attività di project management, indirizzo e assistenza nelle procedure di appalto, revisione generale delle indicazioni, valutazioni e supporto di coordinamento nel lavoro da svolgere finalizzato alla loro realizzazione. Parlando della collaborazione con Regione Marche, Fabrizio Palermo ha annunciato inoltre l’apertura di una sede del Gruppo ad Ancona nel secondo semestre del 2020.

Fabrizio Palermo: CDP sostiene il territorio, nel 2020 l’apertura di una neve sede ad Ancona

“L’accordo con la Regione ci consente di realizzare in maniera concreta il patto di collaborazione con il territorio marchigiano” ha esordito l’AD Fabrizio Palermo, commentando la collaborazione avviata da CDP con Regione Marche. Un ulteriore passo nel più ampio percorso intrapreso dal Gruppo nel supportare lo sviluppo sostenibile dei territori contribuendo direttamente alla crescita di enti e imprese locali. Sedi territoriali come quella che aprirà ad Ancona si configurano infatti non più come uffici di rappresentanza ma punti di riferimento operativi, dove professionisti qualificati possono dare risposte alle necessità di imprese e pubbliche amministrazioni avvalendosi dell’intera gamma di prodotti del Gruppo CDP: finanziamenti, garanzie, venture capital e private equity, nonché attività di consulenza finanziaria e tecnica. Come ha sottolineato l’AD Fabrizio Palermo a Palazzo Raffaello, l’accordo con la Regione rappresenta infatti “un’occasione per CDP di fare sistema avviando un modello operativo di coesione con le Pubbliche amministrazioni, le imprese e le comunità locali per la crescita e lo sviluppo sostenibile dei territori”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *