4 cose da sapere prima di comprare una tastiera meccanica

312

Quindi hai finalmente deciso di mettere mano al portafogli e comprare la tua prima tastiera meccanica! Stai cercando di capire come scegliere quella giusta e non sai come orientarti, ed è normale!

Quando ho preso la mia prima Corsair ricorcdo benissimo di aver speso delle ore ricercando di diversi tipi di switch e capendo i vari layout disponibili. Ogni cosa che imparavo generava altre domande e cosi via, un acquisto al volo si è trasformato in una passione.

Ti capisco. Ti piacerebbe entrare in questo mondo e iniziare a capirne qualcosa, magari sei un gamer o un blogger, hai sempre saputo di volerti regalare una tastiera migliore ma ora che sei pronto a farlo, non hai idea di dove guardare.

Per questo motivo ho deciso di rendere la tua vita più semplice e darti uno strumento per capire se non il modello, almeno le caratteristiche di cui hai bisogno per prendere un prodotto giusto per te.




Prima di entrare nel cuore della mia lista ricordati che se hai la possibilità di provare dal vivo una tastiera che vorresti comprare, dovresti farlo. Anche se dovesse significare prendere la macchina e farsi un bel giro, fidati che potrebbe risparmiarti una bella delusione più avanti.

Ora iniziamo, promesso!

1 – Le dimensioni contano!

La primissima cosa che devi chiederti è dove metterai la tastiera. Hai una comoda scrivania a casa o nel tuo studio? Viaggi spesso con il tuo PC?

  • Postazione fissa ampia/necessità di tastierino: Full-size
  • Postazione fissa ristretta: Tenkeyless
  • Postazione mobile: 75%
  • Viaggi in treno e aereo: 60%

2 – Mechanical Switch

Al contrario di una tastiera a membrana, tutte le tastiere meccaniche hanno un attuatore meccanico per ogni tasto che registra l’input e riporta il tasto in posizione dopo essere stato premuto.

Si va bene, questo già lo sapevi, ma sapevi anche che ci sono diversi tipi di Switch? Diversi tipi di attuatori rispondono in modo diverso e sono adatti a utilizzi differenti, ecco i principali:

  • Gaming FPS: Cherry MX red
  • Gaming RTS/MOBA o scrittura: Cherry MX brown
  • Generico/misto: Cherry MX Blue

I Cherry MX sono gli Switch più comuni, nella maggior parte dei casi puoi trovare delle tabelle di comparazione per gli altri produttori.



3 – Extra features

Qui hai il mondo a tua disposizione! Se cerci una tastiera meccanica gaming scommetto che un’illuminazione LED programmabile è molto importante per te!

Molte tastiere meccaniche hanno un pass-through USB per collegare il mouse, alcune anche l’ingresso audio.

Tasti Macro? Serviti pure! Supporto poggiapolsi? Quasi uno standard!

4 – Quanto dovrei spendere?

Finiamo in bellezza con il vil danaro! Ovviamente non posso farti i conti in tasca, ma qualche consiglio posso dartelo uguale. Prima di tutto vorrei metterti in guardia sulle tastiere meccaniche economiche.

Come linea di massima stiamo parlando di prodotti estremamente longevi, per cui un buon modello di diversi anni fa può tranquillamente costare ancora quanto uno appena uscito. Per questo motivo quando si parla di tastiere economiche è possibile che il loro valore sia sceso a causa di errore di progettazione o pessimi materiali.

È solo un opinione, ma personalmente non mi sono mai trovato bene con una tastiera meccanica che costasse meno di 80  euro.




Riguardo invece di quanti ne dovresti spendere per la tua primissima Mechanical Keyboard ti consiglierei di stare nel range tra i 120 e i 160 euro. Questo ti permette di iniziare a conoscere un prodotto e capire se è primo amore o se magari vuoi provare qualche tipo diverso di switch.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *