Cosa sono e come funzionano le coperture retrattili?

40

Progettate e costruite con lo scopo di realizzare delle aree coperte temporanee, le coperture retrattili sono la soluzione ideale per le aziende che hanno la necessità di strutture coperte che si possano aprire e richiudere in qualunque momento e a seconda delle necessità.

Che cosa sono le coperture copri-scopri? Come funzionano? Analizziamo nel dettaglio le loro caratteristiche.

Caratteristiche delle coperture retrattili

Le coperture retrattili sono una speciale tipologia di copertura mobile  e sono realizzate in acciaio e pvc. La struttura è integralmente in acciaio zincato su entrambe le facce e successivamente verniciato con polveri epossidiche per garantire una maggiore durabilità nel tempo.

Il telo è invece una trama in poliestere spalmata in pvc su entrambi i lati. A seguire riceve un trattamento ignifugo in classe 2 e, se richiesto, ottiene una maggiore coibentazione, fondamentale per avere un capannone termoisolante.

Per l’impacchettamento della struttura, i lati vengono dotati di ruote che scorrono su delle guide antideragliamento. Con un trascinamento manuale o meccanizzato delle pareti, in qualunque momento si è in grado di diminuire o espandere la superficie coperta aziendale.

Vantaggi dei tunnel retrattili in pvc

I vantaggi delle coperture retrattili sono molti: versatilità, modularità, rapidità d’installazione, economicità e vantaggi fiscali.

I tunnel retrattili sono versatili in quanto adattabili a qualunque settore economico o per qualunque impiego. L’installazione di un capannone in pvc riesce a risolvere anche i più difficili problemi di spazio.

Possono essere montati come tunnel retrattili laterali e adiacenti a fabbricati già esistenti, o in alternativa come strutture indipendenti.

La modularità è uno dei grandi pregi di queste strutture. La carpenteria è realizzata con elementi in acciaio che vengono bullonati tra loro. Questo significa che in qualunque momento la struttura retrattile può essere smontata, si possono sostituire pezzi oppure rimuovere il telo di rivestimento; il tutto senza dover smontare l’intero capannone.

I capannoni copri e scopri vengono installati con grande rapidità. I tempi di montaggio, in genere, variano tra i 30 e i 60 giorni in base alle dimensioni e alla complessità della struttura richiesta.

Le aziende lo vedono come un grande vantaggio perché in poco tempo riescono a risolvere i problemi di spazi coperti per lo stoccaggio di carichi improvvisi o per la semplice realizzazione di una nuova struttura e la protezione dei beni dell’azienda.

In conclusione: perchè investire in una copertura mobile

Investire in coperture mobili è decisamente meno invasivo che realizzare dei prefabbricati o capannoni in muratura.

Non si parla solamente di investimento iniziale ma anche di costi di manutenzione, costi accessori e imposte: sicuramente una delle soluzioni più versatili ed economiche sul mercato.

Per concludere, i tunnel retrattili godono di vantaggi fiscali non indifferenti. Alcune coperture vengono definite come beni strumentali: questo significa che la spesa sostenuta è ammortizzabile in 5 anni rispetto ai 33 delle strutture tradizionali.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *