Fatti per il Successo di Miky Falcicchio: niente più casting, ma promozione e comunicazione

83

Fatti per il Successo di Miky Falcicchio: niente più casting, ma promozione e comunicazione. La svolta 2.0 è stata annunciata dallo stesso event manager pugliese mediante una nota stampa. Reduce dal grande successo riscontrato dagli eventi musicali targati #Estate90 in Puglia, con i grandi e spettacolari show musicali delle star della dance anni Novanta e Duemila Haiducii e Nathalie Aarts from The Soundlovers che si sono svolti il 10 e il 14 agosto scorso presso la Tenuta Giannini in provincia di Bari, il manager pugliese ha voluto dare un’impronta nuova, fresca e dinamica alla sua agenzia. In che cosa consiste? Di cosa si tratta precisamente?

Miky Falcicchio ha esordito così: “Lentamente sta ripartendo tutto, produzioni, eventi, concerti e forse anche le discoteche, motivo più che valido, per tornare a riprogrammare una nuova stagione (post-pandemia) e lanciare una Fatti per il Successo 2.0, con servizi e obiettivi diversi”.

Quali sono le grandi novità di questa svolta 2.0 di Fatti per il Successo? Miky ha spiegato: “Nei mesi precedenti, prima che tutto si fermasse nuovamente, avevo già lanciato tutte le novità sull’agenzia, la quale non si occuperà più di casting, ma nello specifico di produzioni, strategia di comunicazione, diffusione del progetto, promozione e management di artisti e volti nuovi. Tra i volti nuovi, per la Sezione Kids ci saranno Kethrine Altamura (che vi presenteremo a breve sui nostri social ufficiali) e due talenti, tra i volti storici della mia agenzia, riconfermati anche quest’anno. Invece per la Sezione Artisti ci sarà una lista di voci e volti che hanno scritto, continuando a farlo, le pagine più belle della Musica e della Televisione Italiana. Saremo attivi con svariate produzioni, progetti smart per il web e aperti a collaborazioni e partnership”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *