catering per eventi

Storia del Catering dai Treni agli Eventi Esclusivi

64

Le prime forme di catering nascono in origine sui treni a lunga percorrenza dove per lo spazio limitato a disposizione sulle carrozze non era possibile soprattutto in passato allestire una cucina che potesse soddisfare le esigenze di un numero consistente di persone.
Da quel momento le attività di catering non hanno mai smesso di adattarsi ad esigenze di fornire cibo e bevande nei luoghi più diversi e per un numero di persone a volte anche molto consistente.
Il catering in passato ha avuto un ruolo determinante in molti ambiti dai mezzi di trasporto a lunga percorrenza ai luoghi più difficili da raggiungere, spesso zone di lavoro dove non era possibile allestire cucine anche solo da campo.
Con il tempo si sono andati delineando due ambiti distinti nel settore, un ambito è quello che provvede a soddisfare esigenze di forniture alimentari anche quotidiane che generalmente riguarda il mondo del lavoro o della scuola.
L’altro ambito è quello che si dedica a fornire cibo, bevande ed eventuali altri servizi richiesti per eventi come feste, matrimoni o incontri anche di rilievo internazionale.
In questi ultimi casi le esigenze dei committenti variano molto da quelli che necessitano di forniture che devono rispondere all’esigenza di fornire cibo per il fabbisogno alimentare.
I catering per eventi devono in molti casi fornire cibo e bevande che vadano al di là del semplice fabbisogno alimentare, i menu in questi casi devono essere più ricchi e con piatti più prestigiosi oltre che di qualità.
Una occasione unica per i catering italiani che in fatto di qualità del cibo e competenza nella preparazione e nella cottura dei pasti non è seconda a nessuno.
Un fatto ben evidenziato dai successi e dai riconoscimenti che i servizi di catering Firenze hanno ottenuto in ambiti molto prestigiosi come quello del wedding internazionale, a Firenze sono sempre moltissimi gli eventi di ogni livello dagli incontri ufficiali delle autorità della città con importanti autorità o stranieri.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *