investigatore-privato-roma

Truffe assicurative: Cosa sono e come combatterle

143

Truffe assicurative: Di cosa parliamo?

Ti è mai capitato di essere vittima di una frode assicurativa? Ad esempio qualcuno che sembra averti abbozzato la carrozzeria della macchina di proposito per poi pretendere un rimborso dicendo che la colpa era tua? O magari qualche losco figuro si è presentato al tuo cospetto, mostrandoti i danni che tu avresti apportato alla sua macchina durante una manovra, e di avere persone pronte a testimoniare quanto “visto”? Questi sono esempi classici di truffe assicurative; le persone in questione sostengono che tu abbia causato dei danni economici alla loro proprietà, dicendo di avere dei testimoni e pretendendo un rimborso.

Come sconfiggere i truffatori

Di seguito una lista di possibili vie di fuga da intraprendere per non darla vinta ad eventuali truffatori da quattro soldi

  1. Assicurati che si tratti effettivamente di una truffa: Potrebbe capitare di apportare qualche danno a dei veicoli senza rendertene conto, potresti peggiorare la situazione nel caso sia effettivamente colpa tua.
  2. Se sei certo di essere vittima di una truffa in corso, rivolgiti immediatamente alle autorità competenti: Potrebbe bastare questo per mettere in fuga il truffatore.
  3. Ingaggia un Investigatore Privato Roma. Un’Agenzia Investigativa Roma non sarebbe sorpresa in una situazione del genere. Un’Agenzia Investigativa Roma saprà sicuramente correre in tuo aiuto, mettendoti a disposizione un Investigatore Privato Roma, un professionista del settore specializzato in casi simili.
  4. Cerca di trovare quante più persone che possano testimoniare quanto accaduto. Se non c’è nessuno nei paraggi, prova a parlare con i proprietari dei negozi adiacenti al luogo nel quale ti trovi; ad esempio il bar o la Profumeria Online della via.
  5. Scatta delle foto della dinamica del sinistro, del volto della persona che ritieni ti stia truffando e della targa del suo veicolo. Questa potrà essere una prova fondamentale per l’assicurazione oppure per le forze dell’ordine; inoltre potrebbe mettere in fuga il malintenzionato.

Se si tratta effettivamente di una truffa, questi consigli potrebbero aiutarti a tirarti fuori dai guai. L’importante è non perdere la calma e non aggredire né verbalmente né fisicamente il truffatore; potrebbe ribaltare la situazione a suo favore.

RomaWebLab | Realizzazione Siti Web Professionali




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *