Una guida completa su Six Sigma

352

Six Sigma è diversi metodi e strumenti di gestione dei processi. È stato introdotto durante il lavoro alla Motorola nel 1986 dall’ingegnere Bill Smith. Una procedura Six Sigma è quella in cui un deficit matematico è privo del 99,99966 per cento di tutte le possibilità di generare le caratteristiche di una parte.

Le tecniche Six Sigma mirano ad aumentare l’efficienza della produzione attraverso la determinazione e la rimozione delle cause dei difetti e la minimizzazione della variabilità della produzione e dei processi aziendali. Lo fa usando approcci analitici e statistici per controllare la qualità e reclutando esperti di Six Sigma. Ogni progetto Six Sigma segue una determinata metodologia e ha obiettivi chiari per il suo valore, come la riduzione dell’inquinamento o la soddisfazione del cliente.

Six Sigma è una tecnica che viene utilizzata dall’analisi statistica piuttosto che un dispositivo per migliorare i processi aziendali. Il controllo della varianza e la conoscenza della complessità dei processi sono migliorati. Rende i processi aziendali più prevedibili e produttivi. Six Sigma è più di una “formazione”, è una metodologia basata sui dati che si concentra su iniziative con risultati aziendali quantificabili. All’interno di un’ampia varietà di settori, questa tecnica convalidata è stata applicata per risparmiare denaro sia duro che morbido e aumentare la fedeltà dei clienti.

Metodologia Six Sigma:

Due metodologie sono in Six Sigma, cioè DMAIC e DMADV. Questo approccio è stato utilizzato per migliorare gli attuali processi aziendali.

Le lettere sono:

Definire: Identificare il problema e gli obiettivi del progetto

Misura: misurare diversi aspetti della fase attuale

Analizzare: I dati vengono analizzati per trovare i difetti alla radice

Migliorare: Migliora il funzionamento

Controllo: come deve essere eseguita la procedura

DMADV – Tipicamente, questo approccio è usato per sviluppare metodi innovativi e nuovi beni o servizi.

Definire – Definire gli obiettivi del progetto

Misurare – Misurare i componenti essenziali del processo e la capacità del prodotto

Analisi – Analisi dei dati e diversi disegni di processo costruire, che sono finalmente il migliore

Progettazione – Progettazione e test delle informazioni di processo

Verificare il progetto eseguendo simulazioni e un programma pilota e passare il processo al cliente. 

Principi di Six Sigma:

Cinque concetti fondamentali alla base dell’applicazione efficace di Six Sigma:

  • Concentrarsi sui requisiti del cliente
  • Utilizzo di misure esatte per condurre un’analisi statistica senza errori per capire le possibilità di sviluppare una soluzione alla causa principale del problema (variazioni)
  • Efficace e capace di rimuovere le variazioni per migliorare il processo in modo continuo.
  • I team interfunzionali Six Sigma includono la forza lavoro.
  • Essere completo e versatile

Six Sigma riguarda il miglioramento della qualità. Il primo passo è definire cosa significa “qualità” dal punto di vista delle persone il cui punto di vista è importante: i clienti. Un’azienda deve calcolare la qualità proprio come i suoi clienti. Un’azienda aumenterà la qualità dei suoi prodotti concentrandosi sul consumatore.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *