vogatore da casa

Vogatore da casa, allenamento total body a casa

122

Per gli amanti dello sport o comunque per tutte le persone che abitualmente fanno attività fisica, a tutte le età, per rimanere in forma e godersi la sensazione di benessere che lo sport, anche amatoriale, dona, in questi ultimi tempi è stato necessario reinventarsi un modo di allenarsi nella propria abitazione.

Causa le restrizioni derivanti dalla pandemia conosciuta, tutte le palestre sono chiuse da mesi ed anche allenarsi all’aperto non è diventato così semplice.

Per questo motivo un numero elevatissimo di persone, ha deciso di orientarsi verso l’acquisto di un attrezzo da posizionare nella propria abitazione per poter continuare la propria routine di allenamento. Possibilmente scegliendo un attrezzo sportivo che permettesse di lavorare l’intero apparato muscolare del corpo simultaneamente, in un’unica seduta.

Di attrezzature del genere ce ne sono alcune che sono un must per quanto riguarda l’allenamento total body intensivo, come ad esempio la power tower, l’ellittica da casa oppure la sbarra per trazioni ma, non possiamo che annoverare tra questa tipologia di attrezzi, quello più impegnativo e completo sia per allenare la parte aerobica che quella anaerobica, parliamo del vogatore da casa.

Come scegliere il vogatore da casa

Il vogatore da casa è conosciuto come un attrezzo molto impegnativi, anche se i modelli più moderni possono essere regolati a piacimento per quanto riguarda l’intensità di allenamento, e completi per quanto riguarda i gruppi muscolari impegnati durante l’atto.

Atto che simula in tutto e per tutto la voga sportiva, la famosa olimpica, che esprime campioni dal fisico scultoreo ed una resistenza al dolore muscolare quasi mitica.

Il movimento della vogata comprende la spinta delle gambe per muoversi orizzontalmente sul sedile, le trazioni dei lombari e dei dorsali, oltre che l’impiego della muscolatura delle braccia e dei deltoidi.

Tutto questo mettere in moto simultaneamente le aree muscolari, oltretutto ad un ritmo che può essere impostato anche molto alto, permette di tonificare la muscolatura e contemporaneamente di andare in tale affaticamento aerobico da bruciare molto, ma molto di più rispetto ad altri programmi più comuni.

Esistono tipologie di vogatori tra le più svariate, per tutti i gusti e per tutte le tasche. Tra i modelli più gettonati ci sono sicuramente i vogatori da casa pieghevoli, che permettono di ottenere il minimo ingombro, in quanto, dopo l’allenamento, è possibile chiuderli su se stessi ripiegandoli in due.

Per i più esigenti ed alla modo, esistono modelli con veri e propri computer di bordo e televisori LCD per non annoiarsi guardando il telegiornale oppure simulando, come in un videogioco, di essere su un fiume ad allenarsi o alla finale olimpionica.

Non parliamo poi dei modelli più professionali ad acqua, che simulano in modo perfetto la resistenza dell’acqua contro la pagaia, con tali modelli si allenano anche i professionisti quando sono fuori acqua.

In conclusione, il vogatore da casa, è un’ottima alternativa a qualsiasi altro tipo di allenamento, permettendo a chiunque di mantenersi in ottima forma pur non uscendo dal salotto della propria casa.

 


TAG


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *