migliori serrature

Le migliori serrature per porte per una casa sicura e protetta

63

Per trovare la migliore serratura per la tua abitazione in base alla composizione della stessa (se in appartamento o casa indipendente) e in base al tuo budget, potresti trovare utile questi suggerimenti e le raccomandazioni delineati nella guida che ti propone di seguito MiglioriSerrature.it.

Migliori Serrature è un portale di guide e recensioni di serramenti e infissi che punta ad essere il punto di riferimento in questo ambito sia per utenti che sono interessati al settore sia per installatori che vogliono un valido supporto dalla rete fatto da professionisti come loro.

Perché scegliere una serratura di alta sicurezza

Le serrature per porte d’ingresso sono un elemento essenziale della sicurezza domestica. Continua a leggere per conoscere le differenze tra i tipi di serrature comuni e per capire perché abbiamo scelto i seguenti prodotti come scelte preferite tra le migliori opzioni di serrature disponibili.

Tipi di serrature

La scelta di una nuova serratura può creare confusione se non conosci il gergo e il mercato. Ci sono diversi modelli tra cui scegliere.

  • Serrature a cilindro singolo: una serratura a cilindro singolo si apre con una chiave dall’esterno e funziona all’interno ruotando una manopola. Oltre al foro per la chiave esterno, alcune serrature a cilindro singolo più recenti dispongono di una tastiera che consente ai residenti di inserire un codice numerico per sbloccare la porta. Una tastiera lo rende utile per i membri della famiglia che desiderano evitare di armeggiare con le chiavi in una borsa o in tasca.
  • Serrature a doppio cilindro: come la serratura a cilindro singolo, una serratura a doppio cilindro si apre dall’esterno con una chiave, ma invece di un pomello, la stessa chiave viene utilizzata per bloccare e sbloccare la porta dall’interno. Le serrature a doppio cilindro offrono sicurezza antieffrazione sulle porte d’ingresso che contengono finestre di vetro, poiché un intruso non può rompere un vetro e quindi allungare la mano per sbloccare la serratura perché non c’è una maniglia ma solo un pomello.
  • Serrature verticali: questo tipo di serratura impiega un bullone verticale che si estende attraverso una serie di anelli per fissare la porta. La contropiastra (la piastra metallica che si attacca all’interno del telaio della porta) è dotata di anelli in acciaio che si incastrano con anelli in acciaio aggiuntivi sulla serratura stessa quando la porta è chiusa. Le serrature verticali possono incorporare cilindri singoli o doppi e sono più comunemente utilizzate in applicazioni commerciali, come porte di hotel o grandi complessi di appartamenti.
  • Serrature smart: con l’avanzare della tecnologia, anche i modi per proteggere le nostre case. Le serrature intelligenti, che utilizzano la rete Wi-Fi di casa tua per inviare e ricevere informazioni sul tuo smartphone o computer, possono essere azionate tramite controllo vocale, dallo smartphone o dal riconoscimento dell’impronta digitale. Oltre a bloccare e sbloccare la tua porta, alcune serrature intelligenti sono dotate di telecamere attivate dal movimento per registrare tutti i visitatori al cospetto della tua porta d’ingresso.

migliori serrature

Considerazioni sulle chiavi

Dopo aver stabilito il tipo di serratura e quale sia la migliore serratura che si desidera installare o dopo aver determinato il tipo da sostituire, tieni presente i seguenti fattori quando si effettua la selezione.

Conoscere la piastra della serratura

La piastra di chiusura, o semplicemente “piastra” (la piastra metallica che si attacca all’interno del telaio della porta) è un aspetto importante del sistema di chiusura di sicurezza di casa. Quando si blocca una serratura, il bullone in acciaio si estende in un foro nella piastra di riscontro. Le serrature economiche possono essere vendute con piastre di contatto fragili che si piegano facilmente quando la porta viene presa di mira da malintenzionati. Cerca serrature di qualità dotate di piastre di protezione rinforzate per una migliore protezione contro un potenziale intruso.

Qualità della serratura

Le valutazioni rilasciate dagli appositi enti per la sicurezza possono aiutarti a scoprire le migliori serrature più resistenti disponibili sul mercato. Infatti alle serrature viene assegnato un grado di 1, 2 o 3 in base alla sua durata e alla sua capacità di resistere a tentativi di scasso forzato.

  • Grado 1: sebbene una serratura di Grado 1 offra ancora una misura di protezione, può contenere componenti scadenti che non resisteranno a un determinato intruso e non durerà quanto una serratura di qualità superiore.
  • Grado 2: molte serrature presenti nelle case di oggi sono serrature di grado 2. Sono caratterizzate da una struttura in acciaio di alta qualità e sono progettate per scoraggiare la maggior parte dei tentativi di entrata forzata. A meno che tu non abbia esigenze di sicurezza elevata, una serratura di grado 2 è probabilmente sufficiente.
  • Grado 3: questo è il punteggio più alto che una serratura può ricevere. Le serrature di grado 3 una volta erano principalmente limitate agli edifici industriali, ma negli ultimi anni sono aumentati i produttori di serrature producendole anche a livello residenziale.

Problemi di installazione

La maggior parte delle serrature residenziali, indipendentemente dal tipo, si adattano al foro preforato standard in una porta esterna, quindi l’installazione è abbastanza agevole. Le serrature di qualità sono spesso dotate di viti da 3 pollici per il fissaggio della piastra al telaio della porta. Se le viti della tua serratura sono più corte, è consigliabile acquistare viti da 3 pollici separatamente e usarle al posto di quelle più corte, che non si incastreranno abbastanza in profondità nell’intelaiatura dell’interno porta che si trova dietro il telaio della porta. Le viti più lunghe renderanno più difficile per un intruso aprire la porta con metodi non convenzionali.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *