Come aprire una porta con una tessera o carta bancomat

Come aprire porta blindata con una tessera

834

La porta blindata spesso può recare dei problemi per quanto riguarda la sua apertura, molte persone sono consapevoli di poterla aprire semplicemente utilizzando una tessera o una carta, ma a volte non sanno come fare. Se anche tu vuoi sapere come riuscirci sei capitato nel posto giusto al momento giusto. Spesso può accadere anche di lasciare le chiavi all’interno della serratura e chiudere di conseguenza la porta, quest’ultima rappresenta una di quelle spiacevoli situazioni in cui nessuno intende trovarsi mai. In questo articolo parleremo appunto di come poter sbloccare un evento spiacevole di questo genere.

Tra le tecniche più conosciute potrete ricorrere:

  • Al primo metodo, ovvero quello di poter aprire la porta con una carta o con una tessera;
  • Al secondo metodo, ovvero come far cadere la chiave bloccata nella serratura interna;
  • Al terzo metodo, ovvero quello di poter riuscire ad evitare a non far presentare più il problema inerente alle chiavi rimaste nella serratura interna della porta una volta chiusa.

Come può essere aperta una porta blindata con una tessera o una carta?

Una delle situazioni più spiacevoli che può capitare anche una o più volte nella vita è quella di lasciare le chiavi all’interno della serratura della porta blindata. Questo problema il più delle volte si verifica per via della fretta o di un momento di distrazione. Vediamo quindi insieme come poter risolvere questa problematica in modo tale da affrontarla nel migliore dei modi.



I passaggi che dovete effettuare non sono tanti difficili, se sarete bravi potrete riuscire ad entrare in casa e riprendervi le chiavi. Tutto quello che ti serve quindi oltre che ad essere scaltro e preciso sono la manualità ed una carta qualsiasi come bancomat, carte di credito, fidelity card e tanti altri tipi. Essere soli non è mai un vantaggio per questo se siete in compagnia è sempre meglio. La mossa vincente che ti permetterà di riuscire in questa impresa consiste nel prendere la tessera ed inserirla nella porta nella parte bassa, dopodiché in maniera sicura falla scivolare verso l’alto in direzione precisa della serratura fino a toccare la sua molla. Mentre stai effettuando questa procedura devi muovere la porta facendola vibrare con calci o pugni decisi, questi colpi devono essere sempre eseguiti nella zona finale della porta (la parte bassa per intenderci). Non temere se ai primi tentativi la porta non si apre, vedrai che insieme all’aiuto di altre persone e con un po di insistenza riuscirai a risolvere questo problema e la porta si aprirà. Anche se la porta è blindata questo rappresenta il metodo migliore per tentare di aprirla in maniera facile e veloce.

Come aprire la porta blindata se il metodo della tessera non funziona.

Può capitare che il metodo precedentemente visto non funziona, se la tua intenzione è quella di far cadere le chiavi inserite nella parte interna della serratura. In questo caso tutto quello che devi fare è provare un ennesimo tentativo per riuscire a risolvere il problema. Inserire un’altra chiave dalla parte esterna della serratura della porta blindata ad esempio può essere un’ottima soluzione.





Ti ricordiamo però che questa pratica non può essere adoperata per il cosiddetto cilindro europeo, per il semplice fatto che le due serrature non hanno nessun tipo di collegamento tra loro. Detto questo puoi procedere nel seguente modo, prendi un’altra chiave e inseriscila in maniera attenta e delicata nella serratura esterna della porta. Se questo tentativo riesci ad eseguirlo per bene riuscirai a far cadere quella interna e la porta si aprirà.

Nel caso in cui la porta è stata chiusa con la chiave attraverso le mandate hai sempre la possibilità di poter contattare il servizio di pronto intervento apertura porte. Si tratta di un servizio sempre a tua disposizione nel caso in cui non riesci ad aprirla con la tecnica della tessera o della carta.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *