Il turismo in Grecia

286

Per quanto la Grecia possa essere ancora indietro dal punto di vista economico, il piano di investimenti procede ancora e comincia a dare dare i suoi frutti.

Nel 2019 si sono registrati forti investimenti nelle infrastrutture: aeroporti rinnovati, trasporti marittimi velocizzati e collegamenti terrestri per l’entroterra garantiti da autostrade efficienti.

La Grecia sta vivendo un mezzo miracolo e lo sta facendo grazie al turismo, una costante per la zona ellenica e la classe dirigente lo ha capito.



 

L’offerta turistica

 

In Grecia, l’offerta turistica è davvero vasta e variegata per tutte le tipologie di target dei turisti. Per chi vuole regalarsi un’esperienza culturale non può che visitare Atene, il nido di tutta la cultura occidentale, ricca di siti archeologici e musei per non parlare del Partenone, patrimonio dell’Unesco. Olimpia, la città che ha dato i natali alle Olimpiadi e che gode della presenza del tempio di Zeus, iscritto anch’esso come Patrimonio dell’Unesco.

 

Mentre per le famiglie è consigliabile la Tessaglia, ricca di boschi di querce e castagne che con si contrasta con la zona marina e regala un panorama meraviglioso. Inoltre, sono offerte delle crociere in Grecia in barca a vela per poter ammirare le bellezze sia delle Cicladi che del Dodecaneso. A Santorini ci sono numerosissimi casette da affittare per poter vedere l’alba più bella di tutta la penisola ellenica.

 

Esperienze da fare in Grecia

 




Per avere una vacanza indimenticabile, ci sono decine e decine di attività da effettuare come: centri sub dove noleggiare l’attrezzatura e prendere lezioni di immersione. E perché no? Magari trovare qualche reperto archeologico nei fondali marini.

La presenza di numerosi corsi d’acqua ti permettono di fare escursioni in canoa o in kayak.

Se ami lo spirito di avventura non ti resta che scalare il Monte Olimpo, la residenza degli Dei e sfidare le antiche divinità greche. Se vuoi intraprendere questo tipo di avventura ti consiglio di controllare i rifugi presenti, perché non sono aperti tutto l’anno.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *